News

Again(st) Coolhunting. Intuizioni coltivate

In mattinata abbiamo seguito la prima parte del workshop tenuto da Marco Pedroni, sociologo della cultura e docente universitario e Francesco Morace, sociologo, scrittore, giornalista, presidente dell’istituto di ricerca Future Concept Lab.
Hanno parlato di cool, coolhunting e coolhunter, utilizzando un punto di vista sociologico per sintetizzare la storia di questa tipologia di ricerca, del suo diffondersi, del modo in cui veniva e viene concepita, raccontata e percepita.
Francesco Morace ha anche delineato la metodologia di lavoro utilizzata al Future Concept Lab e specificato l’importanza di individuare, cogliere e seguire i paradigmi e non solamente gli ultimi trend. Con l’ausilio di immagini e video ha raccontato alcune dinamiche importanti attualmente in corso come, ad esempio, quella tra inclusività ed esclusività o, ancora, tra condivisione e credibilità, del desiderio di riscoprire la memoria e il passato in modi sempre nuovi che si mescolano e si ibridano.
Un racconto che ben esprime quanto per queste ricerche sia importante che l’intuizione venga supportata da competenze e conoscenze. L’intuizione va coltivata, come ci hanno raccontato oggi.
03052013-IMG_0283Foto: La Cruna

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...